Un luogo magico ed incontaminato in cui sembra che il tempo si fermi.

 

 

 

La Piscina Naturale di Oro è probabilmente il luogo più visitato sull’Isola dei Pini, in Nuova Caledonia, una laguna naturale contornata ad anello dagli alti pini colonnari in cui il livello dell’acqua varia moltissimo a seconda delle ore del giorno.

Luogo da Sogno perchè...

Incontaminato

incredibile scenario naturale

si può fare snorkeling

Questo luogo non è per chi cerca una spiaggia in cui fare attività balneari; è uno scenario naturale di incredibile bellezza in cui una laguna a forma di anello circondata dai piccole spiaggette e dai pini colonnari si riempie di acqua di mare a seconda delle maree. Restando qui anche solo poche ore ci si accorge del cambiamento di scenario e del livello dell’acqua.

Cosa fare alla Piscina Naturale, quanto fermarsi

Si può fare snorkeling al centro dello specchio d’acqua, sostare sulle piccole spiaggette tutto intorno, guardarsi intorno per osservare il cambiamento della marea. Il colore dell’acqua è azzurra limpida e piuttosto fredda anche in estate.

Soggiornare, mangiare e bere vicino alla Piscina Naturale

Non c’è nessun tipo di servizio turistico alla Piscina Naturale, è possibile venire qui e mangiare facendo un picnic, avendo cura ovviamente di portare poi via i rifiuti.

In alternativa si può pranzare ai tavolini con i piedi nella sabbia bianchissima del vicino ristorante di Kou-gny, la cui specialità è l’aragosta. Per soggiornare l’hotel più vicino è il Meridien, situato sulla baia di Oro, un 5 stelle Lusso, la sistemazione più costosa all’Isola dei Pini. Da questo albergo la Piscina Naturale si può raggiungere facilmente a piedi.

Come raggiungere la Piscina Naturale

La piscina naturale di Oro si trova sul versante orientale dell’Isola dei Pini, ci si arriva soltanto a piedi, dopo aver lasciato l’auto al parcheggio e pagato una tassa d’accesso di circa 1,6 euro a persona. Da qui si prosegue lungo un sentiero nella vegetazione, oppure guadando per circa 15 minuti un braccio di mare in cui l’acqua può arrivare alle caviglie o fin alle ginocchia, a seconda della marea.

Quando Andare alla Piscina Naturale dell'Isola dei Pini

Il momento migliore della giornata per visitare la Piscina Naturale è la mattina presto, perchè in altri momenti (anche a seconda delle navi da crociera che attraccano) può esserci un alto afflusso di persone

Periodo migliore per andare in Nuova Caledonia. Le stagioni sono invertite rispetto all’Italia, ed i periodi migliori sono il nostro autunno e la primavera.

Periodo sconsigliato: gennaio-marzo, per via della possibilità di cicloni

Periodo consigliato: settembre-novembre, maggio-giugno

Mesi meno caldi: luglio-agosto, in cui l’acqua del mare può risultare fredda,

© photo Isole da Sogno

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Isole da Sogno usa cookie funzionali e di terze parti per il suo funzionamento. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. clicca qui per sapere quali cookie usiamo

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi