L‘arcipelago delle isole Kei (o isole Kai) si trova in Indonesia, nelle Molucche più orientali.


L’arcipelago delle isole Kei è costituito da 250 isole ed isolotti, la maggior parte disabitati; le tre isole principali abitate ed aperte al turismo sono Kei Kecil e Dullah, vicine e collegate da un ponte, e Besar. La capitale è Tual sull’isola di Dullah.

Isola da Sogno perchè...

barriera corallina

incontaminato

spiagge da favola

Si tratta di un gruppo di isole veramente remoto ed incontaminato, noto per avere alcune delle più belle spiagge dell’Indonesia. La popolazione è molto amichevole ed accogliente, la religione professata dalla maggioranza è quella cristiana, seguita da quella mussulmana.

Le Spiagge delle Isole Kei

Sulle meravigliose spiagge di queste isole da sogno delle Molucche orientali sarete molto probabilmente spesso da soli; per raggiungerle sarà magari necessario noleggiare una barca, per navigare tra gli innumerevoli atolli ed isolotti, punto di partenza il porto di Tual.

Kei Islands, Molucche – credits Muhammad Ikbal on instagram

Due delle spiagge più belle dell’isola di Kei Kecil sono Ohoidertawun Beach, che si raggiunge in 30 minuti di barca veloce dal porto di Kota Tual e Pasir Panjang. Quest’ultima, una lunghissima spiaggia di sabbia bianca che si snoda per 5 chilometri, è una delle spiagge dell’arcipelago sulla quale troverete il maggior numero di sistemazioni dove alloggiare.

Embed from Getty Images

Un’altra spiaggia spettacolare raggiungibile in barca è Ngurtafur beach, sull’isola di Pulau Warbal, che si snoda come una duna di sabbia nella laguna per circa 2,5 km. Su questa lingua di sabbia spesso è possibile vedere anche i pellicani alzarsi in volo, questi uccelli utilizzano infatti l’isola per i loro spostamenti migratori con la vicina Australia.

kei kecil molucche

Kei Kecil Indonesia – credits ilhamarch in instagram


Dove dormire

La maggior parte delle strutture turistiche vicine alle spiagge sono cottage o capanne estremamente semplici, con bagni in comune e ventilatore, come il Coaster Cottage che offre anche i pasti. Un’eccezione è il Bernadeth Cottage sulla spiaggia di Ngurbloat Beach, che offre sistemazioni con bagno privato ed aria condizionata.

Come raggiungere le isole Kei

Il viaggio dall’Italia è lungo e prevede diversi scali aerei. Innanzitutto dovete volare in Indonesia, atterrando a Jakarta o a Bali. Poi da lì con un volo interno si raggiunge Ambon, sull’isola di Seram ed infine un altro volo interno vi porterà sull’isola di Kei Kecil. Le compagnie aeree da utilizzare sono: Lion Air e Garuda (la compagnia aerea nazionale indonesiana).

Quando Andare alle Isole Kei

La stagione migliore è quella secca, che va da settembre a dicembre.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: